Giocare in borsa con il Trading CFD

Giocare in borsa con il Trading CFD

Nell’ultimo periodo si sente tanto parlare di Contratti Per Differenza ed è proprio per questo motivo che oggi abbiamo deciso di parlare proprio di cosa significa giocare in borsa con il Trading CFD.

L’acronimo CFD è l’abbreviazione di Contract for Difference, che si traduce in Contratto per Differenza e si riferisce a un genere di contratto, appunto, che viene stipulato tra un certo broker e un trader.

I CFD sono uno strumento finanziario molto in voga in questi anni, perché consente di ottenere un elevato profitto.

Si tratta di uno strumento derivato in cui è possibile utilizzare la cosiddetta leva finanziaria, che vedremo meglio più avanti.

I CFD sono derivati perché il loro valore è ancorato a quello di un altro asset, definito sottostante.
Questo tipo di investimento è caratterizzato dall’ assenza di scadenza, inoltre, non è prevista una consegna fisica dell’asset e non esistono costi di rollover sulle posizioni aperte.
Ma se un trader decide di lasciare aperta un’operazione oltre le 24 ore è necessario pagare gli interessi.

Con i CFD è possibile investire nei seguenti asset:

  • Azioni;
  • Indici;
  • Materie prime;
  • Coppie di valute;
  • Criptovalute.

Pe quanto riguarda le coppie di valute, possiamo confermarvi che è molto divertente ed interessante anche giocare in borsa con il Forex trading.

Sono molti i broker che offrono l’opportunità di effettuare investimenti online nei mercati finanziari, è possibile:

I pro e i contro nel trading CFD

Scopriamo quali sono i vantaggi del trading CFD, ma anche gli svantaggi del trading CFD.

I vantaggi del Trading CFD:

  • I contratti CFD sono strumenti derivati: questo può rappresentare un vantaggio, perché significa che nel momento in cui si investe nel trading CFD, non si possiede mai realmente gli asset che si compra o vende e quindi non ci sono tutte le responsabilità deriviate dalla proprietà;
  • I costi relativi alle operazioni sono minori rispetto ad altre forme di investimento finanziario;
  • I CFD sono caratterizzati dalla presenza della leva finanziaria;
  • Il trading CFD è uno degli strumenti finanziari derivati più utilizzati al mondo grazie alla possibilità di tradare su piattaforme;
  • Il trading CFD permette di investire anche piccoli capitali, alla portata di tutti;
  • Il trading CFD consente di scegliere innumerevoli asset.

Gli svantaggi del Trading CFD:

  • Il rischio maggiore è quello di perdere il capitale investito, perché anche una minima variazione di prezzo del sottostante può avere un grande impatto sulle proprie finanze;
  • Investire nei CFD significa stipulare un contratto con il tuo broker,che diventa automaticamente la controparte nella transazione finanziaria;
  • La legge in materia non impone ai broker di avere una gestione separata del capitale, per questo può accadere che i soldi dei clienti vengano persi;
  • Se l’asset su cui abbiamo intenzione di investire non ha adeguati volumi di negoziazione, il broker potrebbe non processare la nostra posizione.

Il funzionamento dei CFD

Partiamo all’obbiettivo che bisogna raggiungere con un investimento in CFD, ovvero ottenere un rendimento sia facendo trading al rialzo, sia facendo trading in un mercato a ribasso.

Per fare trading con i CFD, quindi, è necessario aprire una posizione di acquisto o una posizione di vendita, sulla base del fatto che il prezzo di un bene sia destinato ad aumentare o a scendere.

Dopodiché attendere la performance del mercato e controllare se si è ottenuto un profitto o una perdita.
Indispensabile è sapere la differenza tra due diversi tipi di prezzo, ovvero:

  • Il prezzo lettera;
  • Il prezzo denaro.

Il differenziale tra questi due valori è detta spread ed è il costo che deve pagare un trader che decide di investire su un broker.
Inoltre, ogni trader può scegliere il numero di azioni o di contratti da negoziare. L’unico parametro da seguire è che si deve rispettare il volume minimo consentito per ogni mercato.
Infine, il trader deve imparare a gestire le scadenza, infatti tutte le negoziazioni effettuate con i CFD non hanno uguale scadenza, ma cambiano in base al tipo di mercato su cui si opera.

Non solo, con i CFD non è obbligatorio aspettare la data di scadenza per liquidare il contratto ma è possibile farlo sempre.

Asset Trading CFD

  • Materie Prime;
  • Azioni;
  • Indici;
  • Criptovalute.

Materie prime

Le materie prime svolgono un ruolo molto importante nella vita di tutti i giorni e molti articoli che usiamo ogni giorno vengono prodotti usando un qualche tipi di merce, che si tratti di cono negli abiti che indossiamo, dei metalli nella nostra elettronica o degli alimenti sui nostri piatti.

A livello mondiale, i mercati delle materie prime sono molto grandi e negoziati ogni giorno da milioni di milioni di dollari. Gli investitori possono commerciare in quattro grandi categorie, agricoltura, metalli preziosi, bestiame, energia.

Ci sono numero modi di investire con le materie prime, ma il modo più popolare è attraverso un contratto futures, un accordo per acquistare o vendere le merce sottostante in una determinata data e prezzo futuri.

Ogni contratto rappresenta una quantità specifica di una determinata merce.

Ma ci sono dei fattori esterni che influiscono sul mercato delle materie prime. Le catastrofi naturali, le tensioni in alcune aree del mondo hanno un alto impatto nel mercati mondiali.

Ogni questione geologica o climatica il mercato delle materie prime rendendolo molto volatile.

Le variazioni delle materie prime da la possibilità agli investitori di avere dei guadagni o perdite elevati. Il mercato delle materie prime è molto interessante e veloce.

Azioni

Acquistare azioni online è molto semplice e veloce. Per acquistare le azioni dobbiamo scegliere un “intermediario” o “broker” che mette a disposizione una piattaforma per acquistare e vendere azioni. L’intermediario eseguiranno in tempo reale l’invio al mercato azionario per nostro conto.

Dopo aver deciso con quale broker o intermediario operare è consigliabile, prima di investire con soldi reali, iniziare con un conto demo con offre un deposito virtuale, per esercitarsi nel trading online senza alcun rischio.

Avere dei profitti nel mercato azionario investendo con prudenza, con crescente sicurezza nelle negoziazioni grazie alla continua pratica è possibile per tutti. Chi vuole avere profitti nel mercato azionario può imparare e ottenere eccellenti risultati.

Indici

Gli indici del mercato azionario o un semplice indice azionario, misura il valore di una sezione determinata del mercato valutario. Un indice azionario raggruppa i titoli azionari di diverse società per consentire la negoziazione come unico strumento finanziario. Più semplicemente, un indice azionario inquadra le performance di queste azioni come un solo numero. Gli indici sono calcolati a partire dai prezzi dei titoli azionari scelti e, di norma, sono ponderati. Sono strumenti utilizzati dagli investitori e dai trader per descrivere il mercato azionario e per mettere a confronto vari settori di mercato.

Criptovalute

Le criptovalute sono un mezzo di scambio e investimento, in tutto e per tutto assimilabili alle valute tradizionali del tipo euro/dollaro. Quello che distingue una criptovaluta da una tradizionale è che le prime utilizzano un database che sfrutta la crittografia.

Nel caso in cui si decidesse di acquistarle criptovalute, la prima domanda da porsi è … quale? Per rispondere dobbiamo analizzare le caratteristiche tipiche delle criptovalute:

  • Capitalizzazione della moneta;
  • Progetti di investimento;
  • Offerta di moneta;
  • Regole;
  • Velocità delle transazioni;
  • Tecnologia;
  • Limiti;
  • Reputazione della criptovaluta;
  • Capacità di penetrazione nel mondo reale.

Anonimato in assenza di autorità

Le monete elettroniche garantiscono il trasferimento del possesso o dell’acquisto in totale anonimato.

E’ possibile creare nel proprio computer un portafoglio digitale chiamato wallet o affidarsi a siti di terze parti che svolgono la funzione di conto.
ATTENZIONE: La struttura peer-to-peer rende impossibile a chiunque il blocco o il sequestro delle valute.

Cos’è la blockchain?

Quando parliamo di criptovaluta associamo questo termine al blockchain che rappresenta il mezzo con cui vengono scambiate le informazioni che sono criptate.

Nessuno può controllarne il valore di una cripto moneta in quanto decentralizzata dal metodo classico della creazione della valuta, infatti la valuta digitale è limitata perciò l’inflazione non può essere applicata alla valuta digitale.

Infatti, dovete sapere che la disponibilità di nuove monete aumenta in maniera geometrica ogni 4 anni e la richiesta è in crescita più che proporzionalmente.
In un ambiente dove la domanda è maggiore dell’offerta la capacità di profitto risiede non nella creazione di nuove monete, ma dalla loro stessa capacità di realizzare le transazioni.

Quando parliamo di criptomonete non dovete pensare solo ai Bitcoin, ad oggi ne esistono circa 100 alternative tutte progettate per introdurre nuove tecnologie e alternative alla circolazione della valuta tradizionale.

Giocare in borsa con il Trading CFD con 24 option

Con sede a Limassol, Cipro, pluripremiato mediatore online 24option fornisce servizi ai commercianti dal 2010.

E’ un broker CFD che include il trading Forex, materie prime, azioni e indici.

24Option è di proprietà di Rodeler Limited, che è regolata a Cipro dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

Rodeler possiede anche i marchi Grandoption, QuickOption e 24FX, in base ai quali l’azienda offre alcune delle piattaforme di trading più avanzate attualmente disponibili.

Il broker offre suoi servizi su base transfrontaliera a tutti gli stati membri dell’UE, che consentono la fornitura dei suoi servizi nelle loro giurisdizioni. Specifichiamo che i fondi dei clienti vengono salvaguardati depositati in conti bancari separati.

24option offre ai suoi clienti un’ampia gamma di asset sottostanti, selezionate per accogliere i trader di tutto il globo.

Gli asset presenti sono CFD su Indici azionari principali come NASDAQ, FTSE, DAX. Troviamo anche i CFD su azioni come Google, Facebook e molte altre.

Inoltre troviamo i CFD su Forex, coppie di valute principali e secondarie e coppie di valute esotiche. Con 24option si ha la possibilità di negoziare con la piattaforma di proprietà, oltre alla piattaforma MetaTrader 4 e grazie ad un’app, su dispositivi mobili che sono disponibili per i sistemi operativi iOS e Android.

24option non addebita commissioni ai suoi clienti, ma offre spread competitivi che variano secondo il conto live prescelto.

24option a vari tipi di account creati per soddisfare ogni esigenza di trading: Account base, account argento, account oro, account platino. Per aprire un account con 24Option il deposito minimo è di 250 euro.

Il servizio clienti di 24Option offre un’assistenza 24 ore su 24 per 7 giorni alla settimana raggiungibili tramite chat live, email e telefono.

Oltre all’assistenza clienti qualificata, il broker offre una sezione con materiali didattici, dove si possono trovare notizie aggiornate quotidianamente sui mercati finanziari, webinar eBook. La caratteristica Trading Central consente ai trader di accedere ad analisi di mercato e dati storici.

Giocare in borsa con il Trading CFD con iQ option

IQ Option è un dei broker più popolari che offre servizi di trading CFD. Grazie IQoption i clienti possono scegliere tra una vasta gamma di azioni, ETF, coppie di valute , criptovalute e materie prime. IQ Option nasce nel 2013 e conta circa 20 milioni di utenti in tutto il mondo.

IQoption a una piattaforma web di facile utilizzo fornisce un account demo e opzioni di conto in denaro reale. La piattaforma di trading di IQoption offre tutto ciò che serve ai trader, tra cui quotazioni storiche, analisi tecniche e fondamentali. IQoption, inoltre, dispone dell’app di trading disponibile sia per iOS che per Android.

I clienti possono scegliere tra una vasta gamma di asset per operare con i CFD troviamo una selezione di 18 criptovalute. Altre opzioni includono coppie valutarie e ETF. Sono disponibili le azioni delle società più popolari come Apple, Nike, McDonalds.

Le materie come greggio, platino, argento, oro, e molte altre possono essere scambiate durante le ore di mercato.

Conto Demo e deposito di 10€!

Ci sono 2 tipi di conto su IQ Option, Account live e account VIP. L’Account live richiede un deposito minimo di soli 10 euro. L’account VIP a un deposito minimo di 3000 euro e un personal manager. Entrambe gli account anno un servizio clienti 24 ore su 7 giorni settimanali.

Inoltre dispongono di un account di trading demo per aiutare i clienti a imparare il trading prima di passare a un conto reale.

Per IQoption la sicurezza è molto importante. L’integrità dei conti dei trader è garantita in ogni momento, grazie alla tecnologia SSL e ai più alti protocolli di crittografia. Protezione Firewall protegge l’intercettazione da parte di terze parti dei dati personali dei clienti. IQ Option è regolamentata dalla CySEC.

L’assistenza clienti può essere contattata tramite molti canali come live chat, telefono, e-mail. Il servizio è disponibile 24 ore su 24 per 7 giorni alla settimana. Troviamo inoltre sul sito una sezione dedicata alla domande frequenti FAQ.

Giocare in borsa con iQoption: Esempio di Operazione Trading CFD

Prima di procede con l’operazione descritta vi consigliamo di:

  • Registrarsi su iqoption e Aprire un Conto Demo Gratuito;
  • Inserire Nome, Cognome e email, scegliendo Conto Demo o un Conto Reale con soli 10€;
  • Una volta effettuata la registrazione accederemo al pannello di trading della piattaforma;

1. Nel pannello degli strumenti in alto a sinistra selezioniamo “Titoli”;

Selezione Titoli CFD
Selezione Titoli CFD

2. Scegliamo con quale Asset negoziare nella lista;

Lista degli Asset CFD
Lista degli Asset CFD

3. Inseriamo l’importo che desideriamo investire in questa operazione di trading;

Importo che andiamo a investire
Importo che andiamo a investire

4. Impostiamo il Moltiplicatore (Leva finanziaria), essa rappresenta il primo fattore di rischio di un’operazione di trading, perché potrebbe aumentare sia i potenziali guadagni che le possibili perdite. Grazie al moltiplicatore un trader può investire su un’operazione, una somma superiore di quella a sua disposizione.

Esempio: se andiamo ad aprire una operazione di 10 euro e impostiamo il moltiplicatore x10, il potenziale profitto viene calcolato come se stessi investendo 100 euro, ma ricordiamo sempre che questo vale anche per una potenziale perdita.

Impostiamo il moltiplicatore o la leva
Impostiamo il moltiplicatore o la leva

5. In base all’andamento dell’Asset decidiamo di “ACQUISTARE” o “VENDERE”;

Acquistare o Vendere
Acquistare o Vendere

6. Ora è molto importante impostare i valori di chiusura automatica dell’operazione attraverso lo Stop Loss e il Take Profit, il primo agisce e chiude l’operazione quando il valore dell’asset raggiunge una certa percentuale di perdita, è molto utile per non rischiare di perdere cifre elevate, il secondo agisce quando il valore raggiunge una percentuale di guadagno prefissata.

Stop Loss
Stop Loss
Take Profit
Take Profit

7. Una volta avviata l’operazione possiamo decidere se attendere che venga chiusa in automatico (grazie alle impostazioni prima inserite) o possiamo chiuderla in modo manuale semplicemente cliccando su “chiudere”.

Operazione di trading CFD
Operazione di trading CFD

Prova il Trading con i CFD! Apri un Conto Demo Gratuito.