Giocare in Borsa in Azioni Amazon con il Trading CFD

Fare trading CFD sulle azioni Amazon può divenire vantaggioso anche per i trader meno esperti, ci sono molte strategie che vi permettono di fare investimenti interessanti.

Amazon nasce molti anni fa in America all’interno di un garage, come poi è avvenuto per alcune delle attività che ad oggi sono diventate molto importanti, il progetto iniziale era di creare un e-commerce e vendere dei libri online, ma in poco tempo tutto cambiò.

Amazon attualmente è il leader incontrastato nel settore dell’ecommerce, non ha mai smesso di migliorare la sua offerta e in questi ultimi anni ha inserito molti prodotti e attività.

Persino la spesa di generi alimentare, da effettuare online.

Per iniziare il nostro percorso di conoscenza è molto importante comprendere come fare Trading CFD sulle Azioni Amazon, per non incappare in problemi legati all’esecuzione, oppure legati alla scelta sbagliata del broker di trading CFD.

Indicazioni sulla scelta del broker di trading CFD

Per iniziare a fare trading sulle azioni Amazon in modo semplice è doveroso iscriversi ad un broker che ci dia questa possibilità, attualmente ci sono molti broker che fanno contrattare sulle azioni tramite i CFD, i quali sono dei prodotti finanziari, che si avvalgono dell’effetto leva finanziaria.

Oltre a questo è basilare verificare che il broker sia certificato e serio, le certificazioni più importanti sono le seguenti:

Se il broker che avete preso in considerazione ha almeno una di queste certificazioni da parte di Enti finanziari, allora potete stare proseguire e procedere all’iscrizione.

Una volta che avete individuato il broker che fa per voi, vi è un terzo fattore che dovrete valutare attentamente, ovvero se la piattaforma vi permette di accedere tramite il Conto Demo, un conto gratuito.

Il Conto Demo è un conto prova gratuito, che vi offre la possibilità di simulare in modo realistico ma gratuito, le operazioni di trading CFD.

I broker più seri vi mettono a disposizione dei soldi virtuali da utilizzare per aprire le posizioni sulle azioni Amazon.

Come fare Trading azioni CFD
Il trading CFD da alcuni anni è diventato molto in uso, questo perchè ha delle caratteristiche che lo rendono vincente.

Fare trading CFD vuol dire che il trader non andrà ad acquistare le azioni di Amazon, ma vi contatterà sopra con i CFD, utilizzando l’effetto Leva finanziaria.

I CFD per essere più specifici, sono dei contratti che vengono stipulati tra il broker ed il trader e si avvalgono della Leva finanziaria. Con la Leva finanziaria il trader potrà aprire una posizione con un capitale maggiore a quello realmente posseduto.

I CFD sono diventati tanto apprezzati da i trader di tutto il mondo, perché si possono aprire le contrattazioni anche con 10 € in su, cosa che non si potrebbe fare se le Azioni si acquistassero in forma fisica, tramite la banca.

Acquistare le Azioni Amazon in banca presenta altri costi, dato che bisogna aprire un Conto Titoli e affidarsi ad un esperto, che farà il lavoro al posto nostro, non che le commissioni della banca sono molto più alte.

Appena vi sarete iscritti al broker, compilando un breve form, potrete iniziare ad aprire una posizione, sia di acquisto che di vendita.

Per iniziare il trading CFD vi basterà aprire la posizione, selezionando Amazon ed aprire una posizione sia al rialzo che al ribasso del prezzo.

Per aiutare e tutelare i trader, i broker mettono a disposizione alcuni strumenti molto utili che permettono di arginare le perdite, come lo Stop Loss e il Take profit.

Prima di iniziare ad investire in azioni Amazon con i CFD è bene valutare l’andamento delle stesse azioni, studiando sia gli attuali movimenti che quelli passati, tramite la presa visione di grafici e modelli storici.

Questo per capire come si sono sviluppate le azioni di Amazon.

Tornando al conto demo, questo che vi servirà come una palestra, il conto demo è un ‘ottima opportunità che i broker vi mettono a disposizione. In alcuni broker, il conto demo è limitato nel tempo e in altri ha una scadenza, di solito può durare 4 settimane.

Per imparare a fare trading CFD, utilizzare il Conto Demo è una buona cosa, sia per conoscere i mercati che i vari strumenti di analisi tecnica, come gli indicatori di trend, i grafici e gli oscillatori

I principali strumenti di Analisi Tecnica

Tra gli strumenti più utilizzati nel trading CFD ci sono i seguenti, che servono per capire come si muovono i trade e quanta forza abbiano.

  • Gli Oscillatori;
  • I Grafici;
  • Gli Indicatori.

Questi sono i tre strumenti più utilizzati ed importanti nel trading CFD.

Di Oscillatori ce ne sono molti, uno dei più utilizzati è il MACD, oppure per quanti riguarda gli Indicatori possiamo affermare che uno dei maggiormente utilizzati è l’Alligator, questo venne inventato da Bill Williams e il suo nome deriva dalla forma che prende sul grafico.

Per imparare è bene informarsi tramite la sezione formazione che trovate sui broker e tramite il conto demo.

Troverete un ottima guida su tutti gli strumenti di analisi tecnica da utilizzare del trading online sul sito web Tradingmania.it, nella sezione dedicata all’analisi tecnica: https://www.tradingmania.it/analisi-tecnica/

Consigli Utili
Categories: Consigli